Per la pulizia di vetri e finestre senza fatica in maniera automatica, ecco quali sono i migliori robot lavavetri da acquistare, in base alle caratteristiche, alle prestazioni e al rapporto qualità prezzo.

 

Il robot lavavetri è un apparecchio elettrico per pulire i vetri in maniera pratica e funzionale. I robot pulisci vetri sono macchine piccole, silenziose e automatiche in grado di garantire vetri splendenti senza aloni e senza sforzo e soprattutto, permettono di farci risparmiare parecchio tempo.

Soprattutto per chi ha grandi vetrate o finestre in posizioni alte o scomode, rappresenta un aiuto non indifferente.

Il robot lavavetri è un macchinario leggero e compatto, che aderisce a pressione alle superfici e pulisce autonomamente il vetro, a differenza invece del lavavetri elettrico manuale, che necessita dell’intervento umano. In media può lavare una finestra di 2 mq in circa 6-10 minuti.

La pulizia manuale è più veloce, ma il vantaggio dell’uso di un robot lavavetri automatico è quello di avere più tempo da dedicare ad altre attività, senza dover trascurare questa pulizia noiosa e spesso faticosa.

È bene sapere che i robot lavavetri possono rimuovere polvere e sporco ordinari, ma in caso di macchie particolarmente tenaci e incrostazioni è necessario l’intervento manuale. Inoltre, è bene sapere che funzionano bene solo su superfici standard lisce mentre non sono molto efficaci su vetri lavorati, smerigliati o decorati.

Il robottino pulisci vetri è l’ideale per la pulizia di finestre, box doccia, grandi vetrate, e, nei modelli utilizzabili anche in esterno, ringhiere di balconi in vetro.

 

I migliori robot lavavetri da acquistare

I robot prodotti da Smartbot-Hobot, E.Zicom, Ecovacs Robotics, Anself e Cecotec sono quello caratterizzati dal miglior rapporto qualità prezzo, con prezzi che vanno generalmente dai 200 ai 500 euro. Vediamo ora quali sono i migliori robot lavavetri da acquistare attualmente in commercio, scelti per efficienza, affidabilità e rapporto qualità prezzo.


#1

Ecovacs Winbot X

Ecovacs Winbot X

Prezzo 460,43 €

Il miglior robot lavavetri
  • Robot per pulizia di vetri interni ed esterni
  • Sistema di fissaggio con aggancio di sicurezza e sensore di pressione
  • Navigazione integrata per pulizia intelligente
  • Modalità: automatica, pulizia profonda
  • Sistema di pulizia a 4 strati
  • Pulizia wireless senza fili
  • Rumorosità: 74 dB
  • Autonomia: 50 minuti
  • Dotato di cavo di sicurezza supplementare
  • Allarme sonoro se il robot è a rischio caduta

 

L’Ecovacs Winbot X è il robot lavavetri automatico ideale per chi necessita di un dispositivo di alta qualità da utilizzare sia all’interno sia all’esterno. Dotato di un sistema di sicurezza migliorato, è caratterizzato da un sistema di fissaggio con aggancio di sicurezza e sensore di pressione. Inoltre è dotato di un cavo di sicurezza supplementare che mantiene saldo il robot sia durante le operazioni di pulizia in ambienti esterni e interni. L’autonomia del robot arriva fino a 50 minuti consecutivi con una sola ricarica e in caso di sporco ostinato, è possibile selezionare la modalità di pulizia profonda che prevede più passaggi sulle stesse aree, oppure monitorare il percorso con il telecomando in dotazione, per modificare manualmente il percorso del robot.


Il miglior robot lavavetri ecologico
  • Robot lavavetri adatto a superfici diverse
  • Ideale per grandi vetrate e ambienti professionali
  • Può pulire tutti i tipi di vetri, incorniciati e non
  • Pianificazione intelligente del percorso migliore per la pulizia
  • Controllo anticaduta
  • Rilevamento dei bordi e degli spigoli
  • Supporto vocale tramite App
  • Controllo in tempo reale tramite App con gli aggiornamenti OTA (Over the Air)
  • Dotato di borsa per riporlo dopo l’uso e proteggerlo dalla polvere
  • Potenza di aspirazione: 2800 Pa

 

Il Ecovacs Robotics Winbot 920 è un robot lavavetri compatto ed ecologico ideale per la pulizia di finestre, specchi e box doccia nelle case private grazie al suo sensore che rileva bordi e spigoli e la possibilità di controllare il dispositivo tramite supporto vocale. L’Ecovacs Robotics Winbot 920 è inoltre dotato di una fune di sicurezza e di un dispositivo anticaduta, e la pianificazione intelligente garantisce una pulizia ottimale della superficie in una sola passata. 


#3

Mamibot W200

Mamibot W200

Prezzo 389,00 €

Il miglior robot lavavetri senza fili
  • Robot lavavetri per interno ed esterno
  • Funziona senza fili
  • Adatto per pulire vetri senza cornice
  • Autonomia: 90 minuti
  • 4 modalità di pulizia: modalità N su e giù, modalità Z destra-sinistra, modalità automatica N+Z e modalità Spot
  • Dimensione: 45 x 45 x 8 cm
  • Batteria da 3350 mAh
  • Fune di sicurezza da 2,5 metri
  • Meccanismo di aspirazione dell’aria silenzioso
  • Telecomando a distanza
  • Silenzioso: 65 dB
  • Sensori per riconoscere bordi, angoli e ostacoli

 

Il robot lavavetri Mamibot W200 è il pulisci vetri automatico ideale per chi necessita di un dispositivo silenzioso in grado mantenere i vetri della propria abitazione brillanti e puliti. È possibile scegliere tra 4 differenti modalità di pulizia, e grazie all’assenza di fili, il Mamibot W200 è in grado di garantire una pulizia accurata e silenziosa, non superando i 65 dB. La batteria da 3350 mAh garantisce fino a 90 minuti di autonomia, e grazie ai 4 sensori posizionati agli angoli del Mamibot W200 è possibile usare il dispositivo per pulire anche vetri senza cornice.


#4

Hutt W66

Hutt W66

Prezzo 299,99 €

  • Robot lavavetri e lavapavimenti
  • Ideale per la pulizia di superfici orizzontali e verticali
  • Può pulire vetri, piastrelle di ceramica, marmo e pavimenti in legno
  • Area di pulizia minima: 40 x 60 cm
  • Con corda antiscivolo in multistrato
  • Fune di sicurezza anticaduta da 5 metri con capacità fino a 120 kg
  • Dimensione: 23,1 x 23,1 x 7,6 cm
  • Peso: 1,4 kg
  • Rumorosità: 65 dB
  • Sensori per il riconoscimento del bordo del telaio degli infissi
  • Serbatoio dell’acqua da 150 ml per pulire fino a 70-80 m2
  • Include telecomando e 4 panni in microfibra

#5

Hutt DDC55

Hutt DDC55

Prezzo 289,99 €

  • Robot lavavetri per interni ed esterni
  • Per la pulizia di superfici orizzontali e verticali
  • Aspirazione a frequenza variabile 3800 Pa
  • Sensore per rilevare i bordi
  • Adatto per la pulizia di superfici lucide come vetri, marmo e legno
  • Navigazione intelligente
  • Telecomando per controllo a distanza
  • Pulizia silenziosa 65 dB
  • Dimensione: 14,5 x 28 x 8,5 cm
  • Peso: 1,14 kg
  • Autonomia fino a 20 minuti
  • Corda di sicurezza da 5 metri
  • 12 panni in nanofibra ultrafine lavabili in lavatrice


  • Robot lavavetri con supporto Bluetooth
  • Controllabile tramite il proprio smartphone iOS o Android
  • Ideale per pulire superfici verticali lucide come vetri e piastrelle
  • Con funzione di asciugatura
  • Pulizia in 5 fasi: inumidire, decalcificare, drenare, strofinare e asciugare
  • 5 modalità di pulizia: N, Z, Loop, Pulizia ad Area e Modalità Manuale
  • Sistema di aspirazione ExtraPower Suction per mantenere il dispositivo attaccato al vetro
  • Sistema di arresto automatico quando finisce la pulizia
  • Adatto per uso interno ed esterno
  • Panni in microfibra lavabili e riutilizzabili


#7

Ikohs Wipebot

Ikohs Wipebot

Prezzo 187,50 €

  • Robot lavavetri con due panni rotanti
  • Lunghezza del cavo di alimentazione 6 metri
  • Batteria integrata Li-On di riserva con 30 minuti in caso di mancanza di corrente per evitare la caduta
  • Sensore di perdita d’aria
  • Velocità di pulizia: 4 minuti/m2
  • Telecomando per controllo a distanza
  • Potenza di aspirazione: 2400 kPa
  • Panni composti da microfibre ad alta densità
  • Sistema di mappatura TechMap


#8

Mamibot W120-T

Mamibot W120-T

Prezzo 149,99 €

  • Robot lavavetri con motore brushless a lunga durata
  • Con telecomando che agisce entro un raggio di 15 metri
  • Calcolo del percorso ideale per ottimizzare la pulizia
  • Può essere controllato tramite app dallo smartphone
  • Ideale per pulire anche aree difficili da raggiungere
  • Con sensori per evitare la caduta da finestre senza cornici o da tavoli
  • Batteria integrata di riserva di 30 minuti in caso di mancanza di corrente per evitare la caduta
  • Velocità di pulizia: 2 minuti/m2
  • Corda di sicurezza da 150 kg
  • Gestione intuitiva diretta
  • Altezza: 8,5 cm

#9

AlfaBot X6

AlfaBot X6

Prezzo 199,99 €

  • Robot lavavetri per finestre e pavimenti con 3 modalità di pulizia
  • Spia colorata per verificare lo stato del dispositivo
  • Corda di sicurezza anticaduta
  • Ideale per la pulizia di tutte le superfici lisce interne ed esterne
  • Velocità di pulizia: 2,5 minuti/m2
  • Telecomando con controllo manuale
  • 12 panni di qualità in microfibra
  • Sensori per identificare infissi e ostacoli
  • Autonomia della batteria: 20-25 minuti da scollegato
  • Dimensioni: 29 x 15 x 12 cm
  • Rumorosità: 65 dB
  • Peso: 0.95 kg


Il miglior robot lavavetri economico
  • Robot lavavetri con App dedicata
  • Navigazione intelligente con calcolo del percorso migliore
  • Sensori per riconoscere i limiti dell’infisso
  • 4 modalità di pulizia
  • Sistema di aspirazione potente
  • Triplo sistema di sicurezza
  • Adatto per pulire superfici lisce esterne e interne
  • Corda di sicurezza resistente e anticaduta
  • Telecomando per il controllo a distanza
  • Sistema di spegnimento automatico al termine della pulizia
  • Panni in microfibra di alta qualità lavabili in lavatrice

 

Il robot lavavetri elettrico Cecotec WinDroid 870 Connected è dotato di due panni rotanti e 4 modalità di pulizia, ideale per chi ha un budget limitato e cerca un robot lavavetri con un buon rapporto qualità prezzo. È dotato di cavo di sicurezza resistente che ne evita la caduta, ed è possibile controllarlo tramite app oppure tramite telecomando. I panni in microfibra si possono riutilizzare dopo averli lavati in lavatrice.


Come scegliere un robot lavavetri

Per scegliere il miglior robot lavavetri per le proprie esigenze è necessario tenere in considerazione alcune caratteristiche, tra cui la forma, la dimensione e soprattutto le funzionalità per valutarle in rapporto con il prezzo.

 

Forma e dimensione

La forma del robot lavavetri può essere rettangolare, quadrata o rotonda, ed è importante avere presente l’area da pulire prima di fare la propria scelta e valutare anche la grandezza del robot. Se avete molte finestre squadrate, si consiglia di puntare su un robot rettangolare o quadrato, in modo da riuscire a raggiungere gli angoli più facilmente.

I robot lavavetri più grandi raggiungono le dimensioni di 31 x 31 cm, risultando comunque compatti e ingombrando poco spazio quando è necessario riporli dopo l’utilizzo.

 

Batteria

La batteria si trova all’interno del robot, e genericamente, si può dire che più il robot sarà grande, più spazio ci sarà per la batteria, e maggiore sarà l’autonomia.

Un buon robot lavavetri di dimensioni medie dovrebbe essere in grado di lavorare in modalità automatica per circa 20-25 minuti, mentre i robot lavavetri più grandi saranno dotati di un’autonomia maggiore, arrivando a coprire intervalli fino a 45-50 minuti. I robot lavavetri più piccoli invece avranno un’autonomia ridotta, di circa 15 minuti.

Un’altra caratteristica da verificare oltre all’autonomia è il tempo di ricarica della batteria. I migliori robot lavavetri sono caratterizzati da una ricarica veloce, ideale se si deve pulire più finestre senza dover perdere troppo tempo tra una ricarica e l’altra.

Alcuni modelli di robot lavavetri inoltre possono funzionare anche mentre sono collegati alla corrente, permettendo così di sfruttare la batteria per la pulizia dei vetri più alti o lontani dalle prese, e di collegare alla presa elettrica il robot per continuare la pulizia dei vetri in zone più vicine ad esse.

 

Sicurezza

L’utilizzo di un robot lavavetri permette di pulire le finestre posizionate più in alto in tutta sicurezza, senza dover salire su una scala e pulire manualmente i vetri rischiando di cadere. Inoltre quando la batteria è scarica, il robot lavavetri sarà in grado di rimanere fissato al vetro della finestra, senza cadere.

 

Tipologia del vetro da pulire

Se si è in cerca di un robottino per la pulizia di vetri esterni, è bene controllare le caratteristiche di ogni modello per verificare la versatilità dell’apparecchio e la sua capacità di essere utilizzato sia in ambienti interni che in ambienti esterni.

Il robot lavavetri inoltre non è utilizzabile su vetri decorati o smerigliati, poiché questa tipologia di vetri non liscia non permette un aggancio saldo del robot al vetro, rischiando di cadere.

Non tutti i robot lavavetri sono adatti per la pulizia esterna dei vetri, soprattutto se si tratta di vetri situati in alto, poiché una folata di vento potrebbe far sganciare il dispositivo.

 

Semplicità d’utilizzo

I robot lavavetri sono estremamente facili da utilizzare: è sufficiente agganciare il robot alla finestra e avviare la modalità di pulizia automatica.

Il robot si muoverà sulla superficie da pulire lasciandosi guidare dai sensori in dotazione, muovendosi seguendo pattern predefiniti per assicurarsi di pulire tutta l’area.

Alcuni modelli supportano anche una modalità di controllo manuale che permette di indirizzarli verso aree specifiche tramite l’utilizzo di un telecomando, per concentrare il lavoro di pulizia su superfici particolarmente sporche.

I modelli più avanzati permettono il controllo del robot direttamente dallo smartphone, collegando il robot al dispositivo attraverso la connessione WiFi.

 

Rumorosità

Il robot lavavetri ha una rumorosità media dai 40 agli 80 dB e si consiglia di scegliere modelli che non superino i 70 dB di rumorosità, in modo da poter lasciare il robot lavorare in continuità senza disturbare né causare mal di testa per chi si trova nelle vicinanze.

Il vantaggio dell’utilizzo di un robot lavavetri poco rumoroso sta nella possibilità di fare le pulizie anche in orari poco consoni senza rischiare di disturbare nessuno.

 

Durata e manutenzione

Il robot lavavetri non richiede attenzioni particolari. Quando non è in uso è opportuno conservarlo lontano da fonti di calore in luoghi freschi e asciutti, ricordando sempre di disinserire la spina.

Il panno in microfibra va lavato o sostituito periodicamente e spesso è comodamente lavabile in lavatrice. In ogni caso, prima di procedere alla manutenzione, è sempre consigliabile consultare le istruzioni fornite dal produttore.